Nazione: Stati Uniti

Anno: 2018

Durata: 99 min
Genere: Avventura, fantastico
Regia: Lasse Hallstrom, Joe Johnston
Attori: Mackenzie Foy, Keira Knightley, Helen Mirren, Morgan Freeman, Matthew Macfadyen
Voto Filmantropo:

 

 

Clara ( Mackenzie Foy) è una ragazzina sveglia in grado di costruire delle fantastiche invenzioni. In seguito alla morte della madre Marie e in rotta con il padre, il giorno della vigilia di Natale, riceve uno strano carillon lasciatole da sua madre, privo però della chiave necessaria a farlo funzionare.

 

 

Rivisitazione del racconto fantastico scritto del 1816 e interpretato musicalmente da Čajkovskij, portano Lo Schiaccianoci e i cinque regni a essere accomunato per la sua riuscita, con i film in formato natalizio targati Disney. Paragonato al classici come, Il Mago di Oz, non solo per la storia narrata, ma anche per lo stile con il quale è stata composta dove la giovane Clara (Mackenzie Foy) affronterà un viaggio in cerca di conforto, di superamento delle proprie paure e dove potrà diventare finalmente autonoma e in pieno controllo della vita. In un impostazione prevedibile e senza novità, quasi priva di suspense, la fiaba risulta impostata e sempre piatta in un contesto poco originale e limitato unicamente alle scenografie realizzate con il computer. Anche l’atmosfera magica viene vanificata da un utilizzo grossolano di troppi effetti visivi, tutt’altro che convincenti e caratterizzati da scelte registiche discutibili. Chiamato in corsa, per sostituire lo svedese Lasse Hallström, Joe Johnston cerca di celarsi dietro la macchina per migliorare il montaggio iniziale con riprese aggiuntive, con un vano risultato. Fanno parte del cast anche, un irriconoscibile Morgan Freeman nei panni del padrino Drosselmeyer, la coppia Matthew McFayden e Keira Knightley, già insieme nel film del 2015: Orgoglio e pregiudizio e Helen Mirren.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.